Vai al contenuto

Peuterey un look tutto italiano

Le nuove tendenze sono all'ordine del giorno nel mondo della moda, i look cambiano costantemente e si è sempre alla ricerca di novità, ma non per il brand tutto italiano dal nome francese Peuterey abbigliamento uomo.

Peuterey nasce nel 1996 grazie a Graziano Giannelli, il nome prende ispirazione dal gruppo delle montagne Peuterey del Monte Bianco.
Negli anni, Peuterey è diventato simbolo incontrastato di giacche, giacconi e abbigliamento per uomo e donna elegante e sportivo nello stesso tempo.
Per questo motivo, l'azienda Peuterey crede nei valori della tradizione, nella moda che non ha bisogno di strafare e di apparire a tutti i costi, ma in prodotti e abiti realizzati con materiali di prima qualità, che siano duraturi nel tempo e capaci di essere sempre attuali con il passare delle nuove stagioni.
Peuterey della praticità, funzionalità e design ne ha fatto un vero marchio di fabbrica imponendosi come una delle poche aziende italiane che non rinuncia ad un concetto di moda puro e semplice.


L'uomo per il brand Peuterey ha nel suo armadio capi sempre attuali e riutilizzabili che non passano mai di moda, dal caratteristico piumino disponibile in diversi colori, che ha fatto la storia del marchio, al bomber in simil seta, al parka imbottito e alle giacche in suede.
Nella collezione uomo Peuterey non mancano i gilet imbottiti in piuma naturale, i classici blue jeans e i pantaloni in gabardina, così come le giacche di pelle e la maglieria.
Quest'ultima composta da capi come: camicie in lino, cardigan in cotone, maglie in cotone tricot e polo a manica corta e lunga.
Colori semplici e capi pratici, queste sono le parole che sintetizzano al meglio i valori del marchio Peuterey, il quale ha cercato di discostarsi quanto più possibile da una tipologia di abbigliamento fondata su novità ed eccesso.
Peuterey si rivolge ad un pubblico che ama la semplicità, che utilizza gli abiti per esprimere la propria personalità ma soprattutto a clienti che guardano alla moda di tutti i giorni, quella basica, adatta per il lavoro e per il tempo libero.
Con un fatturato che oscilla tra i 60 ed i 75 milioni di euro l'anno, attualmente l'azienda sta provando ad espandersi in altri mercati oltre a quello italiano, dove è presente con moltissimi punti vendita e con la sede a Lucca.
Non a caso, obiettivo ultimo del brand è quello di espandersi nel mercato asiatico.