Vai al contenuto

Espresso, americano, in tazza grande, ristretto, macchiato, preparato con la moka, le cialde o le capsule, preso al bar o a casa… parliamo proprio del caffè, una delle bevande più consumate al mondo. Un così grande consumo è sinonimo di altrettanti scarti. Ci sono però diversi metodi alternativi per utilizzare i fondi di caffè. Non facciamo riferimento alle pratiche da veggenti, ma a come si possono usare gli scarti che solitamente vengono buttati nel cestino in diverse attività quotidiane. Sul sito il caffè italiano puoi trovare diverse tipologie di caffè sia in cialde che in capsule.

3 Modi di utilizzare i fondi di caffè

Fertilizzante

I fondi di caffè sono un fertilizzante naturale, proprio per questo si possono usare per far crescere in maniera rigogliosa le piante sia in casa che in giardino. Per farlo si possono sia mischiare i fondi con il terreno, sia diluirli nell’acqua che verrà poi usata per innaffiare. 

Cattura odori

Inserendo i fondi di caffè alla base di dei vecchi collant si crea un perfetto sacchetto cattura odori da tenere in casa, ma anche in macchina. Inseriti in una ciotola, invece, possono essere usati per raggiungere lo stesso scopo all’interno del frigo. In tal caso i fondi vanno cambiati una volta a settimana. Oltre che per non far espandere cattivi odori in casa, i fondi di caffè sono perfetti anche per eliminare i cattivi odori dalle mani. 

Trattamento di bellezza

Tra i diversi usi che si possono fare degli scarti del caffè, ce ne sono diversi che riguardano anche le persone e la loro belezza. I fondi di caffè, infatti, miscelati con altre sostanze naturali sono perfetti per realizzare diversi prodotti fai-da-te per cui il tuo corpo ti ringrazierà. E’ possibile infatti, mescolando i fondi con yogurt, cacao e miele creare una maschera per il viso che dopo una ventina di minuti di posa renderà la pelle più liscia. Unendo invece i fondi all’olio di mandorla si crea un fantastico scrub per il corpo e aggiungendo lo zucchero si crea anche un trattamento anticellulite. Diluito in acqua tiepida invece è perfetto per fare un pediluvio rilassante e ammorbidire le zone ruvide del piede.

Questi sono solo le più diffuse funzioni per l’utilizzo dei fondi di caffè, ma è possibile utilizzarlo anche come repellente per formiche e lumache semplicemente spargendolo nelle aree interessate, come tinta naturale per i tessuti e si può utilizzare persino per restaurare i mobili. Insomma, i fondi del caffè sono un ottimo alleato per te, per la tua casa e il tuo giardino.